Amici 12, terza puntata dell’8 dicembre 2012: interrogazioni a La Scimmia, banco di canto per Ilenia Morganti

pinit fg en rect gray 20 Amici 12, terza puntata dell8 dicembre 2012: interrogazioni a La Scimmia, banco di canto per Ilenia Morganti

C 103 articolo 1749 upiFotoPrimo Amici 12, terza puntata dell8 dicembre 2012: interrogazioni a La Scimmia, banco di canto per Ilenia Morganti

L’inizio di puntata è affidato come di consueto all’ “Aspettando Amici” in cui Luca Zanforlin fuori campo ricorda l’assegnazione di due banchi immediati già effettuati nelle scorse puntate, uno di ballo a Nicolò Noto e l’altro di canto a Edwyn Roberts. Seguono le dichiarazioni durante i provini dei candidati che vedremo oggi in puntata e le prove in palestra.

Maria, entrando in studio rammenta il meccanismo di questa fase di casting, in particolar modo il ‘banco immediato’ che potrà essere assegnato dai professori, se tutti d’accordo, tra coloro che otterranno 3 sì. Si parte con una cantante, Ylenia Morganti, che esegue “Run baby run” di Sheryl Crow ottenendo subito 3 sì, per tale motivo resterà in studio e concorrerà più tardi all’eventuale banco immediato. Segue un ballerino, Etienne Pezzuto. Lo ferma Alessandra Celentano perchè non le piace il “modo di muoversi” e non le piace “fisicamente” perchè ha le “cosce troppo gonfie” che lo fa sembrare “un culturista”. Non è d’accordo Garrison Rochelle e lo fa passare. E’ la volta di un cantante, Mattia Califano, canta “Diavolo in me” di Zucchero e viene fermato da Rudy Zerbi perchè “sembravi un po’ posseduto”.

Tocca di seguito ad un ballerino di hip hop, Lorenzo Atzori, stoppa Luciano Cannito perchè “manca di energia”. Di seguito è la volta di Matteo Bompani, cantante, che esegue “Feel” di Robbie Williams ma viene stoppato subito da Grazia Di Michele e non passa. Vediamo un rvm di una ragazza durante i provini che si commuove parlando del padre scomparso, si tratta di Marta Marino, che si esibisce in una danza moderno-contemporanea con una coperta e ottiene 3 sì, anche lei dunque concorrerà al banco immediato per il ballo. E’ il turno di un cantante che si presenta per la quarta volta, Francesco Rosanò e canta “Purple rain” di Prince. Lo ferma Rudy perchè “non è il momento giusto” ma si trova in disaccordo con Grazia che, a sua volta, afferma che “ha personalità da vendere” e passa.

Segue una cantante, Monica Nobile, che si fa chiamare Lady Diva perchè “è una diva”, dice, ed esegue “Pensiero stupendo” di Patty Pravo avvicinandosi con passo sensuale a Rudy Zerbi che, ironia della sorte, è proprio colui che la ferma. “Se devo pensare ad un futuro ancora non lo vedo…”. Tocca ad Alessia Luche di Villasanta (MI) che canta “At last” di Etta James che passa con 3 sì e concorrerà con Ylenia al banco immediato. Vediamo di seguito un rvm di un ragazzo che durante i provini dice che “si vergogna di dire” che è un ballerino, è Giampaolo Gobbi di cui Maria nota il calzini particolari. Lo ferma la Celentano perchè lo trova “scarso tecnicamente”  ed è un disastro ma Garrison lo fa passare perchè “specializzato in disastri”. Il ragazzo si commuove e scappa via dallo studio. E’ il turno di una cantante 19enne, Jessica Manfredi che esegue “Se stasera sono qui” di Mina. La ferma Grazia perchè non “è originale” ma Mara Maionchi non è d’accordo e la fa passare.

Di seguito un’altra cantante, Arianna Donnici di 19 anni canta un brano di Rihanna, “Man down” e viene stoppata da Mara perchè “vocalmente non ha dato nulla”. In disaccordo Grazia secondo la quale “ha una bella personalità” e passa avanti. Seguono in rapida successione un cantante Giuseppe Albergo, fermato dalla Di Michele, una ballerina Jessica Aversa stoppata dalla Celentano e un altro cantante Francesco Vecchio fermato ancora da Grazia. E’ il turno poi di un ballerino, Vito La Monaca fermato da Cannito per “fragile tecnica” al quale risponde subito Garrison con “non è vero” facendolo passare. Si presenta poi una cantante, Federica Callori con “Nobody’s wife” perchè “la musica andava da un’altra parte”, salvata però dalla Di Michele.

E’ la volta di una cantante australiana che vive da da 3 mesi a Roma, Mia Milan, che esegue “Tintarella di luna” ma viene fermata da Zerbi perchè “era fuori dalla canzone”. Non è d’accordo Mara che la fa passare chiedendole di cantare in inglese la prossima volta. Segue un ballerino, Sebastiano Di Meo stoppato dalla Celentano perchè “perfetto per uno show in discoteca” ma salvato da Garrison e un cantante Mauriziio Di Cesare stoppato da Zerbi e salvato da Grazia, una ballerina Sofia Younsi bloccata a sua volta da Garrison.  Di seguito un’altra ballerina, Martina Monaco, si esibisce sulle punte su un brano di Michael Jackson, “You make me feel” proponendosi anche in un inedito moonwalker. Passa con 3 sì e concorrerà al banco immediato.

 

Prima del banco immediato Maria legge un brano dal libro di Luciana Littizzetto, “Madama’s Butterfly” regalatole dalla comica con la dedica ironica “non ballare pensa a noi”. A seguire l’assegnazione del banco di canto il ricordo del concorso di Fanta. Tra le due cantanti in gara, Ylenia e Alessia, i professori chiedono a quest’ultima di iniziare, Grazia la invita ad eseguire un brano in italiano e lei sceglie “In cerca di te”. Ad Ylenia alla quale Maria chiede perchè le piace cantare e le risponde “perchè ne ho bisogno”, viene chiesto di cantare invece “Sono solo parole” di Noemi. Il verdetto per Alessia è negativo da parte della Di Michele per cui è inutile proseguire con gli altri insegnanti, invece il responso per Ylenia è un sì per Mara, un sì per Rudy e infine un sì anche per Grazia. Ylenia Morganti ottiene il banco immediato di canto e scoppia in lacrime per l’emozione.

E’ la volta ora del banco immediato di ballo, le cui candidate sono Marta e Martina. Cannito chiede di rivedere Marta che esegue un pezzo di moderno mentre per quanto riguarda Martina non necessitano di ulteriori verifiche.

Si inizia con Martina e per Cannito il banco immediato “è troppo presto”, mentre per quanto riguarda Marta Garrison si esprime per il sì aggiungendo che “mi hai fregato con questa coreografia, molto carina”, così la Celentano alla quale è piaciuto “quello che ha fatto” e infine Cannito che “senza ombra di dubbio” dice sì. Marta Marino indossa la felpa e ottiene il banco immediato di ballo.

Entrano i professori e i ragazzi de La Scimmia. Alejandro non c’è perchè non si è iscritto a scuola e per quanto riguarda gli altri allievi Maria annuncia che alcuni di loro hanno effettuato troppe assenze nella scuola ministeriale. I professori, dopo un controllo in un istituto di Milano, si sono accorti che due allievi, ossia Mattia Maggiolini (10gg.) e Andrea S. (8gg.) sono rimasti assenti troppe volte. Per tale motivo, il prof. Starnone decide di sospenderli per due settimane dal programma. Maria chiede se qualcun altro si voglia “autodenunciare” per le assenze e si alza in piedi Andrea A.. Camurri interroga sulla Costituzione Italiana Carlo Alberto e Mattia P. quest’ultimo reduce da un compito eccellente per cui ha preso 8 1/2. Il primo non se la cava granchè bene e prende un voto negativo (4), strappando però qualche sorriso per alcune opinioni pronunciate, Mattia ha la conferma del tema e Riccardo, il gemello di Carlo Alberto che si era fatto avanti per rispondere, un altro 4. Nel Registro di Classe, al primo posto c’è ancora Mattia P. , a rischio sarebbero Riccardo, Virginio, Letizia, Andrea S e Salvo.

Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>