“L’amore è sordo”, la fiction sociale Rai con Lorella Cuccarini

Il 21 agosto prossimo su Rai Uno in seconda serata va in onda la puntata pilota di 30 minuti della fiction voluta dal segretariato sociale Rai, L’amore è sordo, un progetto interessante e di grande impatto sociale ed emotivo importante per questo motivo e perchè segna il ritorno alla recitazione di Lorella Cuccarini che interpreta il ruolo di una maestra di danza, il primo amore della Cuccarini, nella scuola di danza Dancing Center di Bracciano.




La regia del progetto è di Duccio Forzano e racconta la storia di Francesco un ragazzo sordo proveniente da una famiglia agiata di provincia, ma preferisce vivere a Roma in un appartamento che divide con il suo amico gay Santin, anch’esso sordo. Insieme affrontano le spese e le difficolta di tutti i giorni. L’incontro poi di Francesco con Giuditta che gestisce una scuola di recitazione, un incontro che cambierà radicalmente la vita di entrambi ma sopratutto le loro vedute. Protagonisti della fiction Francesco D’Amico e Giuditta Cambieri.




Un esperimento che forse potrà aprire in futuro nuove strade di comunicazione in tutti i sensi anche per la classica fiction italiana? Chi lo sa, per ora si tratta di una puntata pilota.

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *